Running Motivator

Chi sono

Riproduci video

Chi sono

Mi chiamo Giuseppe Tamburino e da qualche tempo faccio il Running Motivator. Cosa vuol dire? Che prendo per mano le vite che si sono impigliate in qualche necessità dell’esistere e le restituisco al legittimo proprietario attraverso la corsa. Tornare a stare bene con il proprio corpo, tornare a piacersi, sentirsi di nuovo adeguati allo sguardo degli altri. Perché negare che anche questo un po’ conta?

Riuscirci con una attività semplice e poco costosa: camminare, dapprima, e correre poi, quasi sempre, perché, per quanto banale sia, l’appetito vien mangiando. Camminando insieme, correndo insieme.

 

27 Maratone

150.000

chilomentri percorsi

5

ecomaretone

Seguimi sui social.

Perché ci sono persone che da sole non lo faranno mai, perché hanno già smesso prima di iniziare, schiacciate da una voce dentro che umilia dicendo: ”Non fa per me”.

In questi casi serve un Running Motivator. Cerco di rendere la fatica un gioco, senza stress, alla ricerca di un po’ di benessere.

Un’isola di un’ora nel mare della quotidianità a volte noiosa o ansiogena. Non c’è una ricetta, non è una cosa facile. Entusiasmante, quello sì.

E’ come prenderli per mano e condividere un piccolo viaggio. Insieme.

Dal 2012 ho una rubrica sulla rivista ‘Correre‘ in cui scrivo articoli sulla motivazione.

NEWSLETTER

Iscriviti alla newsletter
per non perdere nessun evento